Mobilità Qualità dell'aria

Clean Cities propone un giorno la settimana senz’auto

La Campagna europea Clean Cities, che è una coalizione europea di ONG e gruppi di base che mira a incoraggiare le città a passare alla mobilità a zero emissioni entro il 2030, il 22 settembre, in occasione del World World Car Free Day, ha lanciato oggi in vari paesi europei la proposta di “un giorno la settimana senz’auto”.

Secondo Clean Cities “Potrebbe sembrare un sogno inverosimile, ma sappiamo che è possibile. Ed è un’idea popolare.”

Secondo una ricerca effettuata recentemente, il 62% delle persone in 5 principali città europee sostiene l’idea di un giorno senza auto alla settimana. Dai sondaggi effettuati a Londra, Barcellona, Varsavia, Bruxelles e Parigi emerge che una solida maggioranza di persone è favorevole all’apertura delle strade delle proprie città alla mobilità pedonale e ciclabile, e all’aria pulita una volta alla settimana. L’idea è stata più popolare a Varsavia, dove il 65% degli intervistati al sondaggio ha “fortemente sostenuto” o “in qualche modo sostenuto” un giorno senza auto a settimana.

Una giornata senz’auto può ridurre il consumo di petrolio

Negli anni ’70, quando l’embargo petrolifero dell’OPEC provocò un aumento dei prezzi – 10 paesi europei introdussero regolari domeniche senza auto. Mentre l’Europa si prepara all’introduzione di un embargo sul petrolio russo dopo l’invasione dell’Ucraina, ci troviamo di fronte ancora una volta all’urgente necessità di ridurre la dipendenza del continente dai combustibili fossili.

Clean Cities ritiene che i giorni senza auto siano uno dei modi più semplici per ridurre in modo rapido la domanda di petrolio. È stato inoltre raccomandato dall’Agenzia internazionale per l’energia, poiché i paesi europei cercano modi per ridurre la loro dipendenza dal petrolio.

Secondo studi effettuati, Clean Cities ha rilevato che un singolo giorno senza auto implementato nelle principali città europee potrebbe far risparmiare tra 541 e 945 mila barili di petrolio. Un giorno settimanale senza auto in tutte le principali città dell’UE e del Regno Unito potrebbe quindi ridurre il consumo annuo di petrolio da trasporto urbano in Europa di circa il 3-5%. Ciò equivale al consumo annuo di petrolio dei tre stati baltici Estonia, Lettonia e Lituania insieme. La ricerca mostra che questo può avere più impatto che lavorare da casa tre giorni alla settimana.

Le giornate senza auto possono essere implementate rapidamente. Non hanno bisogno di nuove infrastrutture da costruire, o di regolamenti complessi da progettare.

Barbara Stoll, Direttrice della Campagna Clean Cities ha detto: “Questa ricerca mostra chiaramente che i giorni senza auto sono un modo sicuro per ottenere le città fuori dal petrolio molto velocemente senza alcuna infrastruttura complicata o cambiamento di politica. Sono tra le migliori misure a breve termine immediatamente disponibili, economiche e facili da attuare. Le città dovrebbero considerare i giorni senza auto come una misura per ridurre immediatamente il consumo di petrolio, ma anche per produrre un rapido calo dell’inquinamento atmosferico tossico che uccide migliaia di europei ogni anno. Inoltre, sono un ottimo modo per dimostrare al pubblico come può essere la vita nelle città quando le strade non sono dominate dalle auto.”

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: