Mare

Una canzone per il mare

Abbiamo ricevuto da Franco Pistono (educatore ambientale in Arpa Piemonte, scrittore e musicista) una poesia per il mare da lui composta e che l’onlus WorldRise ha trasformato in musica ed in un bel video sul mare.

L’obiettivo è quello di valorizzare il nostro mare come risorsa culturale, scientifica, ricreativa ed economica per far sì che tuttə diventino consapevoli del fatto che la nostra esistenza dipende dal mare e il futuro del mare dipende da noi.

“Al Mare” è una lettera d’amore per il mare che ne esalta la straordinaria importanza e termina con l’invito a prendersene cura.

Attraverso la musica accostata alle immagini, il testo vuole sensibilizzare il pubblico sui temi della sostenibilità. Emozionarsi ed innamorarsi davanti alle bellezze del Pianeta Blu è il primo passo per comprendere la necessità di diventarne custodi.

Hanno collaborato a questa magnifica canzone:

  • Testo e musica: Franco Pistono
  • Arrangiamento e voce: Roberto Amadè
  • Mix e master: Edoardo Nicodemo e Davide Castagnone presso “Obson audio” studio
  • Riprese e montaggio: Domenico Gambardella

Con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica

WorlsRise è fortemente impegnata nella campagna 30×30 Italia, che avrà una durata di 10 anni, 30 obiettivi strategici per raggiungere quello più grande: proteggere il 30% dei mari Italiani entro il 2030.

Un’iniziativa nazionale che contribuisce ad uno sforzo internazionale indirizzato alla protezione, attraverso l’istituzione di Aree Marine Protette (AMP), di almeno il 30% dell’oceano entro il 2030. La campagna punta ad applicare questo target nelle acque italiane, un obiettivo tanto grande quanto necessario a garantire la funzionalità e produttività del Mare nostrum.

Il Mediterraneo è un mare di straordinaria ricchezza biologica, abitato da oltre 17.000 specie, caratterizzato da una biodiversità che, a parità di superficie, è circa 10 volte superiore alla media mondiale. Purtroppo è anche considerato uno dei mari più sovrasfruttati al mondo e le Aree Marine Protette (AMP) sono il migliore strumento che abbiamo a disposizione per invertire questa rotta.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: