News

Organizzare la Manutenzione dell’Italia Fragile

Articolo pubblicato sulla rivista l’Astrolabio di Giovanni Barca e Marco Talluri Il 4% del territorio del nostro Paese è a rischio elevato alluvioni. In esso vivono più di 2 milioni di persone e 600mila imprese. Il PNRR rileva questa problematica e prevede investimenti senza definire, tuttavia, una visione organica improntata alla prevenzione, programmazione e manutenzione. … Continua a leggere Organizzare la Manutenzione dell’Italia Fragile

Un indicatore di mobilità sostenibile per i 109 comuni capoluogo

In precedenti articoli ho cercato di visualizzare, attraverso l’utilizzo di mappe e grafici interattivi, i dati resi disponibili da ISTAT per i 109 comuni capoluogo. Abbiamo trattato di veicoli motorizzati (autovetture e motocicli) circolanti, di mobilità dolce (ciclabile e pedonale) e infine di trasporto pubblico locale. Con questo articolo cerco di definire un indicatore sintetico … Continua a leggere Un indicatore di mobilità sostenibile per i 109 comuni capoluogo

Il trasporto pubblico in Toscana

La fotografia del trasporto pubblico locale in Toscana. Con mappe e grafici interattivi illustriamo i dati ISTAT relativi agli autobus per categorie Euro e quelli a basse emissioni, nonché l’offerta di trasporto pubblico locale e il suo utilizzo nei comuni capoluogo. Non c’è mobilità sostenibile senza un trasporto pubblico di massa efficace e non inquinante … Continua a leggere Il trasporto pubblico in Toscana

metro tram e filobus in Italia

Il trasporto pubblico nei 109 comuni capoluogo

Non c’è mobilità sostenibile senza un trasporto pubblico di massa efficace e non inquinante. La fotografia della situazione attuale presentata in questo articolo, utilizzando i dati ISTAT, mostra che c’è ancora molto da fare. Illustreremo con mappe e grafici interattivi i dati relativi alle reti di metropolitane, tram e filobus, agli autobus per categorie Euro … Continua a leggere Il trasporto pubblico nei 109 comuni capoluogo

Mobilità dolce e condivisa in Toscana

Poco meno di 400 chilometri di piste ciclabili e meno di 1 chilometro quadrato di aree pedonali, questo quanto destinato dai comuni capoluoghi toscani alla mobilità dolce. Per quella condivisa sono disponibili 4.300 biciclette e 250 autovetture a basse emissioni. Questi i numeri che sintetizzano la situazione per la Toscana, mentre abbiamo visto un quadro … Continua a leggere Mobilità dolce e condivisa in Toscana


Segui questo blog

Ricevi sulla tua mail notizia di tutte le nuove notizie pubblicate